Ritratti: dalla calligrafia alla pelle

Si parla spesso dei giovani che se ne vanno all’estero per studiare o per lavorare, ma, come dicevamo nell’articolo precedente di questa serie, “Ritratti“, spesso i giovani lasciano il proprio Paese e la propria famiglia, soprattutto per fare un’esperienza di vita diversa, per uscire dalla propria zona di comfort, per capire e vedere cosa c’è dall’altra parte, cosa si dice, come si dice e se si dice. Continue reading “Ritratti: dalla calligrafia alla pelle”

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: